Essere consapevole e conoscere la tipologia di pelle del nostro viso, è una delle prime cose da individuare per prendersene cura al meglio e trattarla con le creme viso bio più adatte ad essa.

Ogni pelle ha le sue particolarità e precise caratteristiche che la contraddistinguono. Per rimanere luminosa, idratata e nutrita, ognuna richiede particolari attenzioni e specifici attivi. Scegliere una crema viso bio, rimane uno dei primi passi fondamentali per trattare nel modo giusto il nostro viso; acquistare prodotti inadeguati infatti può, addirittura, rovinarne l'aspetto e la salute. Innanzitutto, per capire meglio che tipo di creme viso bio dobbiamo scegliere per la nostra cute, vediamo insieme di scoprire le caratteristiche che contraddistinguono ogni tipo di pelle.

La pelle si differenzia in base alla presenza o meno di 3 elementi principali:

  • Acqua: che ne determina la compattezza;
  • Lipidi: che ne regolano idratazione e morbidezza;
  • Sensibilità: che influenza resistenza e tolleranza agli agenti esterni.

Generalmente i principali tipi di pelle sono 5:

  1. Normale: questo tipo di pelle è caratterizzata da un perfetto equilibrio dei tre elementi sopra citati. La pelle normale appare liscia, morbida, distesa, con un colorito omogeneo, senza zone lucide e secche; è una tipologia facile da trattare e non mostra particolari problemi. Anche se questo tipo di pelle si avvicina alla perfezione e non ha bisogno di particolari attenzioni, non c'è da dimenticarsi di curarla ogni giorno per mantenerla e assicurare la sua bellezza e il suo splendore naturale.
    Per mantenere inalterata la sua luminosità e freschezza soprattutto nelle parti più delicate del viso, vi consigliamo la Crema contorno occhi e labbra con Latte Bio Delattosato, Mirtillo e Fiordaliso. La combinazione di pregiate sostanze rigeneranti naturali ad azione delicata, ottimizza il livello di idratazione, levigatezza e tonicità della pelle, prevecontrastando i segni del tempo, attraverso un potente effetto tensore e nutriente.
  2. Grassa: la pelle grassa o impura si presenta molto oleosa, lucida ed è molto spesso caratterizzata dalla presenza di punti neri nella zona T, ovvero fronte, naso e mento. Questo aspetto oleoso è causato dall'eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee. Una cosa positiva però c'è, la pelle grassa non tende ad invecchiare e non è soggetta alla comparsa di rughe precoci. Questo tipo di pelle necessita ogni giorno, per apparire luminosa e bella, di una profonda pulizia, essa va trattata con cosmetici naturali e detergenti delicati come il Gel Detergente Viso - Con Latte BIO Delattosato ed Estratto di Uva Rossa che, grazie alla sua particolare formulazione extradelicata, deterge in profondità la pelle senza irritarla e rispettandone la naturale idratazione. Per quanto riguarda la crema viso invece, se avete questo tipo di pelle, evitate creme troppo idratanti e ricche che contribuiscono ad aumentare l'effetto lucido.
  3. Secca: a differenza della pelle grassa, la pelle secca appare opaca, sottile, molto delicata, ed è caratterizzata da un colore giallognolo. Estremamente soggetta ad irritazioni, a sbalzi di temperatura ed ad invecchiamento precoce, questa tipologia di pelle ha bisogno di particolari attenzioni. Per trattarla e curarla al meglio è indispensabile scegliere creme viso bio molto idratanti come la Crema Anti-Age al Collagene Naturale. Grazie alla sua texture particolarmente ricca, la nostra crema cosmetica al collagene naturale svolge nei confronti dell’epidermide un’azione protettiva ed idrorestitutiva. Particolarmente indicata per pelli mature o secche, svolge un’azione idratante restituendo alla pelle il normale apporto di acqua e contrastandone la disidratazione e l'insorgere di rughe.
  4. Mista: la pelle mista è la più comune tra le donne, caratterizzata da zone secche e da zone grasse, non è sempre facile da individuare. Solitamente le prime si concentrano su guance, lati del viso, contorni occhi e bocca, mentre le seconde nella cosiddetta zona T ovvero fronte, naso e mento. Essendo una pelle non uniforme risulta essere difficile da trattare. Per una perfetta beauty routine adatta a questo tipo di pelle è consigliabile e fondamentale una detersione efficace ma estremamente delicata. Dopo la detersione è indispensabile applicare delle creme viso bio idratanti e sebonormalizzanti. Fra i principi attivi più utili per la pelle mista, possiamo annoverare i rigeneranti e anti invecchiamento; l’acido ialuronico, in grado di migliorare l’idratazione in profondità; la vitamina E, capace di ridurre gli arrossamenti e di regolare il sebo. Un'ottima crema per prendersi cura di questo tipo di pelle è sicuramente la Crema Idratante con Acido Ialuronico Naturale. Una crema idratante con una doppia funzione grazie all'acido ialuronico: idratazione profonda ed effetto lifting immediato.
  5. Sensibile: è una pelle particolarmente secca, sottile, ipersensibile, particolarmente soggetta ad irritazioni. Questa pelle necessita di particolari attenzioni, detergenti idratanti estremamente delicati e naturali privi di agenti irritanti, ma che agiscano attivamente sotto la superficie della pelle, stimolandone i processi rigenerativi e le difese naturali. Per prendervi cura della pelle sensibile, vi consigliamo la Crema Viso Defaticante con Coenzima Q10 Giorno, una crema defaticante al coenzima Q10, dotata di eccezionali capacità biostimolanti e rigeneranti. Particolarmente consigliata per le pelli più sensibili.