Quando cambi il pannolino al tuo bambino, noti uno strano arrossamento della pelle? Non preoccuparti, questa è una problematica molto frequente sia per i neonati che per i bambini molto piccoli, solitamente si tratta di un'irritazione della pelle dovuta al pannolino.

Se da una parte questo rossore non deve destare preoccupazione, dall'altra non dobbiamo sottovalutarlo, ma cercare di prevenirlo e alleviarlo prontamente con soluzioni naturali. Per fare ciò possiamo sfruttare le proprietà dell'amido di riso, un ingrediente naturale e multiuso, andiamo a scoprire perché.

Cause degli arrossamenti della pelle dei bambini

Prima di scoprire le proprietà dell'amido di riso, cerchiamo di capire che cosa è e come si manifestano questi fastidiosi arrossamenti di pelle. La pelle dei nostri piccini è molto sensibile e delicata e la probabilità di comparsa di arrossamenti ed irritazioni è sempre molto alta.
Solitamente le cause principali per cui la pelle del bambino a questa età tende ad irritarsi sono:

  • il contatto con pipì o feci acide: queste sostanze spesso, possono contenere elementi irritanti che esercitano un'aggressione diretta sulla pelle dei piccoli, ricordiamo che più tempo tali sostanze rimangono a contatto con la pelle più il rischio di irritazione aumenta.
  • lo sfregamento da pannolino: generalmente questo fattore aumenta dopo i 6 mesi di vita, quando i bambini iniziano a stare seduti;
  • possibili allergie: a prodotti come creme, detergenti o materiali che stanno a contatto con la zona del pannolino.

Come prevenire e curare arrossamenti della pelle

Per alleviare e prevenire questi fastidi possiamo seguire alcuni utili accorgimenti quali:

  • cambiare il pannolino frequentemente;
  • cercare di mantenere la pelle sempre pulita, ad ogni cambio di pannolino lavare la pelle di bambini con prodotti naturali ed acqua tiepida;
  • dopo il lavaggio, asciugare in modo delicato ma accurato la pelle del piccolo;
  • per lavare il piccolo, preferire l'acqua alle salvietta usa e getta;
  • utilizzare, dal bagnetto al cambio pannolino, l'amido di riso.

Proprietà dell'amido di riso

L'amido di riso è un composto che si ricava dalla lavorazione dell'omonimo cereale. Le sue proprietà sono conosciute ed apprezzate sin dai tempi più antichi e vengono tramandate da madre in figlia, soprattutto per la cura e l'igiene della pelle dei propri bambini. L'amido di riso è un vero e proprio toccasana per la pelle, grazie alle sue proprietà:

  • lenitive,
  • rinfrescanti,
  • ammorbidenti,
  • assorbenti,
  • sfiammanti,

viene utilizzato per prevenire, calmare e contrastare il prurito causato dagli arrossamenti e dalle irritazioni della pelle dei nostri bambini.

Come utilizzare l'amido di Riso Bio

L’amido di riso è un potente disarrossante, utilissimo per lenire gli arrossamenti e le irritazioni da pannolino.
L'amido di riso può essere utilizzato dal cambio pannolino al bagnetto del bimbo. Grazie alle sue proprietà lenitive e rinfrescanti, è consigliabile utilizzarlo, sin dalla tenerissima età, per il bagnetto dei nostri bambini. Sciogliendone un paio di cucchiaini nell'acqua infatti, donerà alla pelle una piacevole morbidezza e freschezza, riducendone rossore ed irritazione. Il momento del bagnetto infatti è fondamentale per creare una barriera contro i batteri, in quanto i più piccoli hanno una sudorazione ancora insufficiente e un pH non sufficientemente acido.
Come accennato sopra, grazie alle sue proprietà assorbenti, l'amido di riso può essere utilizzato anche durante il cambio del pannolino al posto del talco, agendo con una precisa azione di regolazione naturale del sudore e donando alla pelle immediata freschezza.